23 January 2012

Julia 2012 preview

Come primo post dell'anno pubblico un'anteprima della storia di Julia a cui sto lavorando. Si tratta di una dura vicenda che vede protagonisti una giovane coppia che vive nei più degradati quartieri di Garden City.
   
As first post of 2012 here's a couple of panels from the album of Julia I am currently working on, a tough story about a young girl and her boyfriend, living in the poorest district of Garden City. 

19 comments:

Matt said...

Wow. Incredible images... and your brushwork is gorgeous.

Pagas said...

Mi piace molto la cura nelle espressioni, addirittura i capelli dicono molto dei personaggi! ;-)

Ciao
Paolo

Roberto Zaghi said...

Matt - thanks a lot, I love the old dear ink and brush technique!

Paolo - grazie mille! Per i capelli di lei ci ho messo un bel po' a trovare una soluzione soddisfacente... e ci sto ancora lavorando. Mi sono tornati utili dei vecchissimi pennarelli calligrafici che comprai negli anni '90, con la loro punta a scalpello ora parzialmente secca... ho fatto bene a conservarli:-)

Pagas said...

Per i ricci mi permetto di darti un consiglio.
Si possono usare anche i pennarelli a punta pennello o di feltro (l'importante è che abbiano una punta a lancia nn millimetrata), l'unica accortezza è che devi usarli di piatto afferrandoli come un pastello ciò darà robustezza al tratto

Ciao
Paolo

Roberto Zaghi said...

grazie! Le sto provando un po' tutte e anche la tecnica che dici tu, con varie punte feltro. In effetti in questa vignetta ho usato anche un pennarello sottile che non mi piace perchè attira troppo lo sguardo distraendolo dal viso... non sono MAI soddisfatto:-)

Dominic Bugatto said...

Lovely panels , looking forward to see more.

Franck B said...

Your inking has improved very much this time.
Give me your secret.

Roberto Zaghi said...

Dominic - thanks mate, yes I'll post more soon!

Franck B - my secret is... hours and hours spent on Facebook! :)
Thanks my friend.

Alan said...

I agree with Matt. Lovely lush brushy blacks

Francesca Paolucci said...

Che bella la prima vignetta!

Roberto Zaghi said...

Alan - thanks pal, it's hard to find a tool as effective as the dear old brush when it comes to ink a comic panel...! In spite of that, I spend a lot of money buying nearly all the marker I see in specialized shops:-)

Francesca - ciao, benvenuta e grazie per l'apprezzamento assai gradito!

Francesca Paolucci said...

Grazie per avermi aggiunta fra i link, Roberto! Ti apprezzo molto come disegnatore e sarà un piacere per me fare lo stesso!

Mimi Cortazar said...

great blog!

Roberto Zaghi said...

Francesca - grazie :-)

Mimi - thanks and welcome!

Francesca Paolucci said...

Prego! ;)

Dylan said...

Beautiful stuff Roberto!

Franck B said...

Many hours spent on Face Book ?!?
Hey it's work
I'm going to try it.
:)

benton jew said...

Love the drawings!There's a looser, more confident look to the linework than I've seen in earlier work.

Very nice!

Roberto Zaghi said...

Dylan - thanks my friend!

Franck - oh yes, very inspirational work. You know you can find even a guy called JOSE who does nice doodles:)))

Benton - thank you VERY much, my friend.